Mese: Marzo 2020

Giulia Trasmondi 26/03/2020

Nel valutare la convenienza dell’opzione per l’applicazione del c.d. regime forfetario (art. 1, commi da 54 a 89, legge 23 dicembre 2014, n. 190 e ss. mm.) occorre considerare anche la possibilità di perdere il beneficio eventualmente spettante per gli interventi di recupero edilizio e di riqualificazione energetica di cui all’art. 16-bis del TUIR. La [Leggi tutto]

Elia Baggio 26/03/2020

1. Con la sentenza in epigrafe, la Commissione Tributaria di II Grado di Ancona, Sez. 3 ha affermato che la disciplina dell’agevolazione c.d. Tremonti Ambiente non osta all’adozione, da parte del contribuente, di una procedura di quantificazione dell’investimento ambientale agevolabile che vi includa le quote annuali di ammortamento dell’impianto di produzione energetica, limitatamente al primo [Leggi tutto]

Nota Redazionale 26/03/2020

Il 21 gennaio 2020, il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (“PNIEC”), predisposto con il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Il PNIEC è stato altresì inviato alla Commissione europea in attuazione del Regolamento [Leggi tutto]

Nota Redazionale 26/03/2020

Nel quadro di una progressiva digitalizzazione degli adempimenti fiscali, con una serie di interventi normativi succedutisi tra il 2018 ed il 2019, il legislatore ha portato a sostanziale compimento l’iter di dematerializzazione dell’obbligo di certificazione fiscale dei corrispettivi avviato su base volontaria a decorrere dal 1° gennaio 2017. Con la circolare del 21 febbraio 2020, [Leggi tutto]

Nota Redazionale 26/03/2020

Con la recente sentenza n. 173/19/2020, la Commissione tributaria regionale per la Lombardia ha confermato l’orientamento già espresso da talune corti di merito (cfr. Ctr Lombardia n. 3327/07/2019, Ctr Piemonte n. 681/03/2019, Ctr Toscana n. 364/07/2019 e Ctr di Bolzano già commentata su questo sito) secondo cui al contribuente è riconosciuta la facoltà di recuperare [Leggi tutto]

Nota Redazionale 26/03/2020

Gli articoli da 5 a 10 del d.l. del 26 ottobre 2019 n. 124, convertito in legge con modificazioni dalla l. 19 dicembre 2019, n. 157, hanno introdotto una serie di disposizioni per combattere le frodi in materia di accise. Tali disposizioni riguardano, principalmente, i prodotti energetici impiegati come carburante per l’autotrazione e come combustibile [Leggi tutto]

Nota Redazionale 26/03/2020

Anche il contribuente persona fisica non residente in Italia può beneficiare della detrazione IRPEF spettante per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio (art. 16-bis del TUIR) e per quelli di riqualificazione energetica degli edifici (c.d. ecobonus, art. 1 co. 344-347, legge n. 296/2006 e art. 14 d.l. n. 63/2013). Tali soggetti possono cedere il [Leggi tutto]