Mese: Gennaio 2022

Nota Redazionale 31/01/2022

La regione Puglia, con la legge n. 51 del 30 dicembre 2021, recante “Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2022 e bilancio pluriennale 2022-2024 della Regione Puglia – legge di stabilità regionale 2022”, ha dettato norme in tema di autorizzazione per la realizzazione degli impianti a fonte rinnovabile. Tale provvedimento dedica, in particolare, [Leggi tutto]

Nota Redazionale 31/01/2022

La Corte di Giustizia UE, con la sentenza del 25 gennaio 2022, pronunciata nella causa C-181/2020, si è espressa in merito alla legittimità della normativa europea in tema di titolarità degli oneri di finanziamento dei costi relativi alla gestione dei rifiuti originati da pannelli fotovoltaici. Invero, la gestione, e i relativi costi, dei rifiuti generati [Leggi tutto]

Nota Redazionale 31/01/2022

Con il decreto legislativo 8 novembre 2021 n. 199, attuativo della Direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, c.d. Red II, il legislatore italiano ha promosso un significativo cambio di direzione in tema di energia da fonti rinnovabili. Il nuovo decreto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 30 novembre ed entrato [Leggi tutto]

Nota Redazionale 31/01/2022

Con l’ordinanza n. 8737 del 31 dicembre 2021, il Consiglio di Stato ha rimesso alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea due quesiti interpretativi diretti a determinare l’ambito di applicazione del potere prescrittivo dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente – ARERA in relazione all’obbligo delle società operanti nel settore dell’energia elettrica di restituzione del [Leggi tutto]

Alessio Elia 28/01/2022

La qualificazione catastale dell’ impianto eolico continua a rappresentare una tematica di particolare interesse per gli operatori economici, enti locali e i giudici. Infatti, proprio la Corte di Cassazione con l’ordinanza n.403 emessa dalla sua sezione quinta in data 10 gennaio 2022, ha ribadito che le torri eoliche non devono essere incluse nella stima diretta [Leggi tutto]

Carolina Lombardozzi 28/01/2022

La materia dei bonus edilizi disciplinata dagli artt. 119 e ss. del d.l. n. 34/2020 è stata affrontata negli ultimi mesi da diversi interventi normativi che ne hanno modificato in maniera significativa l’impianto originario, generando non poche perplessità operative in tutti i numerosi attori coinvolti. Un primo, rilevante gruppo di modifiche è quello contenuto nell’ormai [Leggi tutto]

Maddalena Cecci 28/01/2022

Con la sentenza del 16 settembre 2021, resa nella causa C-341/2020, la Corte di Giustizia ha accolto il ricorso per infrazione proposto dalla Commissione Europea e condannato l’Italia per violazione degli obblighi derivanti dall’art. 14, par. 1, lett. c) della direttiva 2003/96/CE del Consiglio, del 27 ottobre 2003 in materia di tassazione dei prodotti energetici [Leggi tutto]

Lorenzo Paliaga 28/01/2022

Lo scorso 7 dicembre 2021, i Ministri delle Finanze dei 27 paesi membri dell’Unione Europea, riuniti all’interno dell’Ecofin (Consiglio Economia e finanza del Consiglio dell’Unione Europea), hanno raggiunto all’unanimità, dopo 3 anni di negoziati, un accordo sulla proposta di direttiva volta a revisionare il quadro europeo delle aliquote IVA agevolate, la cui disciplina è attualmente [Leggi tutto]

Gianmarco Moro 28/01/2022

Il 30 dicembre scorso, con 355 voti favorevoli e 45 contrari, è stata approvata alla Camera la legge n. 234 recante il “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024”. Tra le principali novità fiscali contenute nella Manovra in questione si annoverano, con specifico riguardo al settore [Leggi tutto]