energia elettrica

Nota Redazionale 25/02/2021

In data 17 febbraio 2021, il Ministero per gli affari europei ha annunciato al Senato l’avvio della procedura di infrazione n. 2021/0059 nei confronti dell’Italia per il mancato recepimento, entro il 30 dicembre 2020, della direttiva sul mercato interno dell’energia elettrica. In particolare, la Commissione europea ha messo in mora l’Italia per il ritardo nel [Leggi tutto]

Valeria Vasta 28/12/2020

La sezione tributaria della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 15135 del 16 luglio 2020, ha affermato che la disposizione di cui all’art. 21, comma 9, del D.lgs. n. 504/1995 (TUA) − il quale sottopone ad accisa “per motivi di politica ambientale” i prodotti energetici utilizzati per la produzione di energia elettrica − è [Leggi tutto]

Valeria Vasta 28/10/2020

Anche il Comune che svolge un’attività commerciale d’impresa, consistente nella produzione e distribuzione di energia elettrica, può usufruire del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi previsto dall’articolo 1, commi 185 e seguenti, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020). A chiarirlo è l’Agenzia delle Entrate con la recente [Leggi tutto]

Ilaria Muliere 28/10/2020

La Cassazione, con la recente ordinanza n. 19456 del 18 settembre 2020, si è pronunciata, ancora una volta, sulla inapplicabilità della nozione di “autoproduttore” di cui all’art. 2, comma 2, del d.lgs. del 16 marzo 1999, n. 79 (c.d. “decreto Bersani”), alle fattispecie previste dal d.lgs. 504 del 1995 (TUA), in tema di accise. In [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/09/2020

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, con la sentenza dell’11 settembre 2020 n. 18, ha fornito importanti coordinate interpretative del potere decadenziale del Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A., attese con grande interesse dagli operatori economici del settore delle rinnovabili. L’occasione è stata fornita dalla rimessione disposta dalla IV Sezione con sentenza del 27 [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/09/2020

Con la Delibera 318/2020/R/eel e il relativo Allegato A, che ne è parte integrante e sostanziale, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente – ARERA, ha definito le modalità e la regolazione delle partite economiche relative all’energia elettrica condivisa in edifici o condomini (definiti come “Autoconsumatori di energia rinnovabile che agiscono collettivamente”), nonché nell’ambito [Leggi tutto]

Sarah Supino 30/06/2020

1. – L’art. 30 del d.l. n. 34 del 19 maggio 2020 (“d.l. rilancio”) prevede una riduzione della componente fissa del costo complessivo delle bollette energetiche in favore di piccole imprese e lavoratori autonomi, per venire incontro alle difficoltà derivanti dalla contrazione economica riscontrata a causa del lockdown. La misura è stata suggerita e delineata [Leggi tutto]

Massimiliano Manduchi 28/05/2020

L’art. 52, comma 3, lett. b) del d. lgs. n. 504/1995 (di seguito, Testo Unico Accise – TUA) dispone che è esentata da accisa l’energia elettrica “prodotta con impianti azionati da fonti rinnovabili ai sensi della normativa vigente in materia, con potenza disponibile superiore a 20 kW, consumata dalle imprese di autoproduzione in locali e [Leggi tutto]

Livia Salvini 27/04/2020

Con l’ordinanza n. 5483 del 28 febbraio 2020 la Corte di Cassazione, sezione tributaria, ha rinviato alla Corte Costituzionale, in relazione agli artt. 3 e 24 Cost., la questione di legittimità dell’art. 57, comma 3, secondo periodo TUA, in materia di termine di prescrizione del recupero delle accise sull’energia elettrica in caso di comportamenti omissivi [Leggi tutto]