Speciale Superbonus

Carolina Lombardozzi 28/07/2021

Con la risposta ad interpello n. 369 dello scorso 24 maggio, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che le cessioni dei crediti derivanti dall’applicazione dell’art. 121 del D.L. n. 34/2020 (in particolare, i cc.dd. Sismabonus ed Ecobonus) hanno causa finanziaria e, pertanto, costituiscono operazioni esenti ai fini IVA. Per esse, l’emissione della fattura è obbligatoria solo [Leggi tutto]

Maddalena Cecci 28/07/2021

Con la risposta a interpello n. 498 del 21 luglio 2021, l’Agenzia delle Entrate affronta per la prima volta il tema della fruibilità dell’agevolazione del Superbonus con riferimento a interventi antisismici e di riqualificazione energetica realizzati su immobili segregati in trust[1]. Nel caso in esame, viene riconosciuto, in particolare, che l’usufruttuario delle unità immobiliari in [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/07/2021

Fino al 31 maggio 2021, per l’avvio dei lavori al superbonus 110% era richiesta la presentazione dell’attestazione dello stato legittimo dell’immobile. Il Decreto semplificazioni (d.l. n. 77/2021 all’art. 33, comma 1, lettera c), in un’ottica di semplificazione delle procedure edilizie che legittimano l’esecuzione dei lavori, con il 1° giugno 2021 ha sostituito l’attestazione di stato [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/07/2021

Con la risposta ad interpello n. 448/2021 l’Agenzia delle Entrate ha chiarito le condizioni di accesso al Superbonus per interventi di riqualificazione effettuati su edifici di proprietà di una Fondazione e concessi in locazione a canoni “miti” nei confronti di soggetti in stato di indigenza. La Fondazione istante, soggetto di diritto privato iscritto all’anagrafe delle [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/07/2021

L’Agenzia delle Entrate, con una serie consequenziale di Risposte ad interpelli proposti dai contribuenti, torna ad approfondire, e contestualmente chiarisce, diversi ed interessanti ambiti di applicazione delle misure agevolative previste dal D.L. 19 maggio 2020, n. 34, in ossequio alla fruibilità della stesse da parte degli Enti del terzo settore. È bene premettere come in [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/07/2021

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto-Legge 31 maggio 2021, n. 77 sono state introdotte tre novità che impattano sul Superbonus 110%: gli interventi volti all’eliminazione delle barriere architettoniche possono essere “trainati” anche se effettuati congiuntamente agli interventi “trainanti” di miglioramento sismico e non solo se effettuati congiuntamente agli interventi “trainanti” di efficienza energetica [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/07/2021

Con le risposte ad interpello nn. 430 e 431 del 23 giugno 2021, l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti in merito all’accesso al Superbonus 110% per interventi di efficientamento energetico realizzati su immobili di proprietà di cooperative a proprietà indivisa. Infatti, il legislatore ha previsto la possibilità per tali enti di fruire delle agevolazioni del [Leggi tutto]

Nota Redazionale 28/07/2021

L’Amministrazione finanziaria è recentemente intervenuta sulle condizioni per l’accesso alle agevolazioni fiscali relative agli interventi di ristrutturazione e riduzione del rischio sismico, da un lato acconsentendo alla detrazione del 50% per gli interventi qualificati come “nuova costruzione”, dall’altro affermando l’irrilevanza, ai fini del “Super-sismabonus” del 110%, del concetto di unità “indipendente”. In particolare: Con risposta [Leggi tutto]

Davide De Girolamo 29/06/2021

A scioglimento del contrasto interpretativo insorto sul tema, la Corte di Cassazione a Sezioni Unite (sentenza n. 8500 del 25 marzo 2021) – nell’alternativa tra un orientamento più conservativo dell’interesse erariale ed un altro maggiormente volto a preservare gli interessi della certezza e del consolidamento dei rapporti giuridici – ha inteso privilegiare la prima opzione [Leggi tutto]

Federico Anderloni 29/06/2021

Attraverso un recente parere, l’Ufficio giuridico della Presidenza del Consiglio dei Ministri è intervenuto – in un’apprezzabile ottica di semplificazione – al fine di precisare come la demolizione, con successiva ricostruzione, dell’immobile affetto da parziale difformità edilizia valga ad eliminare la difformità stessa, facendo venire meno la necessità di procedere al complesso accertamento di conformità [Leggi tutto]