Ricerca avanzata

Cerca per:

Seleziona l'autore:
Chiara Todini 17/01/2023

Nell’ambito della lotta al cambiamento climatico, una delle sfide più importanti a livello europeo riguarda il patrimonio edilizio esistente e la necessità di una riqualificazione ampia e diffusa che consenta di ridurre al minimo i consumi degli edifici, ad oggi in gran parte obsoleti e poco efficienti dal punto di vista energetico. Uno studio commissionato [Leggi tutto]

1. Con la risposta ad interpello n. 597 pubblicata il 28 dicembre 2022, l’Agenzia delle Entrate ha confermato le soluzioni ipotizzate nel nostro precedente intervento su “La fruizione dei crediti d’imposta non-energivori e non-gasivori per le imprese prestatrici del servizio energia” circa la spettanza del credito d’imposta riconosciuto alle imprese non energivore/gasivore dagli artt. 3 [Leggi tutto]

Come si è già avuto modo di osservare in precedenti commenti su questo blog (in particolare, qui e qui), con la circolare n. 33/E del 2022, l’A.F. ha individuato una procedura per la regolarizzazione delle comunicazioni di opzione per la cessione del credito o dello sconto in fattura da utilizzare per la correzione degli errori [Leggi tutto]

La responsabilità solidale del cessionario del credito, in presenza di concorso nella violazione, è limitata ai soli casi di dolo e colpa grave. Sono questi gli ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulle novità riguardanti i bonus edilizi dopo la conversione in legge dei decreti “Aiuti” e “Aiuti-bis”. La circolare n. 33/E del 6 ottobre 2022 [Leggi tutto]

La fine dell’anno ha segnato un importante spartiacque per la disciplina delle agevolazioni in materia edilizia. Infatti, con il d.l. n. 176/2022 (c.d. decreto Aiuti quater), prima, e la legge n. 197/2022 (legge di bilancio per il 2023), poi, sono state apportate significative modifiche non solo al Superbonus disciplinato dall’art. 119 del d.l. n. 34/2020 [Leggi tutto]

Con il d.l. n. 176 del 18 novembre 2022 (c.d. Decreto Aiuti-quater) il Consiglio dei Ministri ha varato talune urgenti misure in materia di energia elettrica, gas naturale e carburanti, prevedendo uno stanziamento pari a ca. 9,1 miliardi di Euro per finanziare interventi di contrasto alla perdurante inflazione. Prescindendo dalle novità in materia di bonus [Leggi tutto]

Si è tenuta, tra il 28 novembre 2022 e il 12 dicembre 2022, la consultazione pubblica del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica sullo schema di decreto per le comunità energetiche. Lo schema di decreto, in attuazione dell’articolo 8, comma 1 del decreto legislativo 8 novembre 2021, n. 199, individua criteri e modalità per la [Leggi tutto]

L’art. 52, co. 3, lett. a), del D. Lgs. n. 504/1995 (di seguito, TUA) dispone che “è esente l’energia elettrica utilizzata per l’attività di produzione di elettricità e per mantenere la capacità di produrre elettricità”. L’ADM, con la Circolare n. 37/2022 qui in commento, ha precisato che la menzionata esenzione non si applica al caso [Leggi tutto]

Con sentenza del 5 dicembre 2022, n. 3285, il TAR Campania, Salerno, si è pronunciato in merito al ruolo della Soprintendenza nei procedimenti concernenti l’autorizzazione all’installazione di pannelli solari termici integrati. La pronuncia è stata resa nell’ambito di giudizio instaurato dal proprietario di un immobile sottoposto a vincolo paesaggistico di insieme ai sensi del D.M. [Leggi tutto]

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 303, la Legge 29 dicembre 2022, n. 197, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025” (c.d. Legge di Bilancio 2023). La Legge di bilancio 2023 dedica i primi 50 commi dell’articolo 1 alle previsioni in materia [Leggi tutto]