cessione

Nota Redazionale 30/06/2020

Il credito corrispondente alla detrazione prevista per gli interventi di riqualificazione energetica e per gli interventi “congiunti” di riduzione del rischio sismico e di riqualificazione energetica previsti dall’art. 14, commi 2-quater e 2-quater.1 del d.l. n. 63/2013, che sia già stato oggetto di cessione, può essere nuovamente ceduto dal cessionario (i) anche per la sola [Leggi tutto]

Nota Redazionale 30/06/2020

Tra le principali misure fiscali agevolative introdotte dal d.l. 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. Decreto «Rilancio»), il legislatore ha previsto, all’art. 119, l’innalzamento al 110% delle detrazioni fiscali già esistenti per taluni specifici interventi di riqualificazione energetica (“ecobonus”) e per gli interventi antisismici (“sismabonus”), nonché – a certe condizioni – per gli interventi di [Leggi tutto]

Nota Redazionale 27/05/2020

Il credito corrispondente alla detrazione prevista dall’art. dall’art. 1, commi da 344 a 349 della l. n. 296/2006 per interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti (c.d. “ecobonus”) può essere ceduto a soggetti diversi dai “fornitori che hanno effettuato gli interventi”, “semprechè collegati al rapporto che ha dato origine alla detrazione”. Con la risposta n. [Leggi tutto]