cessione

Ilaria Muliere 28/10/2020

La Cassazione, con la recente ordinanza n. 19456 del 18 settembre 2020, si è pronunciata, ancora una volta, sulla inapplicabilità della nozione di “autoproduttore” di cui all’art. 2, comma 2, del d.lgs. del 16 marzo 1999, n. 79 (c.d. “decreto Bersani”), alle fattispecie previste dal d.lgs. 504 del 1995 (TUA), in tema di accise. In [Leggi tutto]

Nota Redazionale 30/06/2020

Il credito corrispondente alla detrazione prevista per gli interventi di riqualificazione energetica e per gli interventi “congiunti” di riduzione del rischio sismico e di riqualificazione energetica previsti dall’art. 14, commi 2-quater e 2-quater.1 del d.l. n. 63/2013, che sia già stato oggetto di cessione, può essere nuovamente ceduto dal cessionario (i) anche per la sola [Leggi tutto]

Nota Redazionale 30/06/2020

Tra le principali misure fiscali agevolative introdotte dal d.l. 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. Decreto «Rilancio»), il legislatore ha previsto, all’art. 119, l’innalzamento al 110% delle detrazioni fiscali già esistenti per taluni specifici interventi di riqualificazione energetica (“ecobonus”) e per gli interventi antisismici (“sismabonus”), nonché – a certe condizioni – per gli interventi di [Leggi tutto]

Nota Redazionale 27/05/2020

Il credito corrispondente alla detrazione prevista dall’art. dall’art. 1, commi da 344 a 349 della l. n. 296/2006 per interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti (c.d. “ecobonus”) può essere ceduto a soggetti diversi dai “fornitori che hanno effettuato gli interventi”, “semprechè collegati al rapporto che ha dato origine alla detrazione”. Con la risposta n. [Leggi tutto]