prodotti energetici

Massimiliano Manduchi 29/06/2021

Per regola generale, la dir. 2003/96/CE del Consiglio, del 27 ottobre 2003, che ristruttura il quadro comunitario per la tassazione dei prodotti energetici e dell’elettricità, dispone che questi ultimi siano soggetti a livelli minimi di tassazione da parte degli stati membri. A ciò fa eccezione l’art. 21 par. 3 della medesima direttiva, a mente della [Leggi tutto]

Nota Redazionale 29/06/2021

È stata pubblicata, sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, la versione consolidata della circolare n. 11 del 30 maggio 2020. Come noto, tale circolare – emanata unitamente alla determinazione direttoriale n. 163202/2020 – ha approfondito alcuni aspetti del sistema introdotto dall’art. 162 del Decreto “Rilancio”, il quale, modificando l’art. 3, comma 4-bis, del [Leggi tutto]

Massimiliano Manduchi 28/01/2021

La Suprema Corte, con la sentenza depositata il 5 novembre 2020, n. 24728, ha ribadito e ulteriormente precisato l’indirizzo precedentemente espresso da Cass. n. 23226 del 23 ottobre 2020 (già commentata su in altro contributo su questo blog), stabilendo il principio secondo cui «in tema di esenzione d’accisa per l’utilizzazione di carburante per la navigazione, [Leggi tutto]

Massimiliano Manduchi 28/11/2020

La Suprema Corte, con la sentenza depositata il 23 ottobre 2020, n. 23226, ha sostanzialmente anticipato il giudizio di incompatibilità comunitaria della Corte di Giustizia Europea sul ricorso presentato ex art. 258 TFUE il 24 luglio 2020 dalla Commissione Europea contro la Repubblica Italiana (Causa C-341/20) nell’ambito della procedura di infrazione relativa alla disciplina di [Leggi tutto]

Benedetta Voltaggio 28/09/2020

Con la sentenza del 7 novembre 2019, resa nella causa C-68/18, SC Petrotel- Lukoil SA contro Agenţia Naţională de Administrare Fiscală, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha affrontato alcune questioni interpretative relative all’art. 21, par. 3 della direttiva 2003/96/CE, del 27 ottobre 2003 recante la tassazione dei prodotti energetici e dell’elettricità consumati nell’ambito di [Leggi tutto]

Nota Redazionale 25/07/2020

L’art. 3 comma 4-bis del d.lgs. n. 504/95 (di seguito “TUA”) prevede per i titolari di deposito fiscale di prodotti energetici che si trovino in condizioni oggettive e temporanee di difficoltà economica la possibilità di presentare all’Agenzia delle dogane e dei monopoli, entro la scadenza fissata per il pagamento delle accise, un’istanza di rateizzazione del [Leggi tutto]

Nota Redazionale 17/12/2019

Con il D.M. 12 aprile 2018 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, emanato in attuazione delle disposizioni di cui alla Legge di bilancio 2018 (art. 1, comma 957, della l. 27 dicembre 2017, n. 205), sono stati introdotti nuovi obblighi in materia di autorizzazione allo stoccaggio di prodotti energetici presso depositi di terzi, con la [Leggi tutto]