ires

Elisa Foschi 25/07/2020

Anche alle imprese e società di costruzione e locazione che effettuano lavori su immobili da esse posseduti o detenuti spetta la detrazione fiscale per interventi di riqualificazione energetica, a prescindere dalla qualificazione di tali beni come “strumentali”, “beni merce” o “patrimoniali”. Analogo riconoscimento è previsto anche per gli interventi di natura antisismica eseguiti sugli immobili [Leggi tutto]

Nota Redazionale 25/07/2020

Con la recentissima risposta all’interpello n. 194 del 26 giugno 2020 l’Agenzia delle Entrate – Direzione Centrale Persone fisiche, lavoratori autonomi ed enti non commerciali, con riferimento alla detrazione delle spese per interventi relativi all’adozione di misure antisismiche ex art. 16-bis, comma 1, lett i) del testo unico delle imposte sui redditi (TUIR), ha ritenuto [Leggi tutto]

Nota Redazionale 27/05/2020

Il credito corrispondente alla detrazione prevista dall’art. dall’art. 1, commi da 344 a 349 della l. n. 296/2006 per interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti (c.d. “ecobonus”) può essere ceduto a soggetti diversi dai “fornitori che hanno effettuato gli interventi”, “semprechè collegati al rapporto che ha dato origine alla detrazione”. Con la risposta n. [Leggi tutto]

Anna Diana 27/04/2020

La Commissione Regionale di Milano, non ritenendo documentalmente dimostrata – tanto sotto il profilo qualitativo che quantitativo – la connessione dell’attività di produzione di energia da fonte fotovoltaica con l’attività agricola principale, svolta dalla società appellante, ha confermato la pronuncia di primo grado, con la quale era stata negata la sussistenza del diritto al rimborso [Leggi tutto]

Anna Diana 27/04/2020

La Commissione Tributaria Provinciale di Forlì, nella sentenza in commento, ha ritenuto di accogliere la tesi prospettata dalla contribuente secondo la quale, ove sia dimostrato l’effettivo esercizio di attività agricola nel periodo d’imposta, il mancato rispetto dei parametri di connessione previsti per l’attività di produzione di energia fotovoltaica non comporta ex se la perdita dell’opzione [Leggi tutto]

Chiara Todini 26/03/2020

L’art. 10 del Decreto Crescita, rubricato “Modifiche alla disciplina degli incentivi per gli interventi di efficienza energetica e di rischio sismico”, ha introdotto il comma 3.1 all’art. 14 del DL. n. 63/2013 convertito con modificazioni in L. n. 90/2013, cd. Ecobonus. Nello specifico la norma dispone che: “Per gli interventi di efficienza energetica di cui [Leggi tutto]

Elia Baggio 26/03/2020

1. Con la sentenza in epigrafe, la Commissione Tributaria di II Grado di Ancona, Sez. 3 ha affermato che la disciplina dell’agevolazione c.d. Tremonti Ambiente non osta all’adozione, da parte del contribuente, di una procedura di quantificazione dell’investimento ambientale agevolabile che vi includa le quote annuali di ammortamento dell’impianto di produzione energetica, limitatamente al primo [Leggi tutto]

Nota Redazionale 26/03/2020

Anche il contribuente persona fisica non residente in Italia può beneficiare della detrazione IRPEF spettante per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio (art. 16-bis del TUIR) e per quelli di riqualificazione energetica degli edifici (c.d. ecobonus, art. 1 co. 344-347, legge n. 296/2006 e art. 14 d.l. n. 63/2013). Tali soggetti possono cedere il [Leggi tutto]

Riccardo Sartori 26/02/2020

1. Con sentenza n. 55 depositata lo scorso 17 settembre 2019, la Commissione Tributaria di II Grado di Bolzano, Sez. 1 (pres. Marinaro, rel. Busato) ha affermato che il principio di emendabilità della dichiarazione tributaria in sede contenziosa consente di fruire “ora per allora” dell’agevolazione Tremonti Ambientale nei periodi d’imposta successivi a quello in cui [Leggi tutto]

Nota Redazionale 25/02/2020

In una recente risposta (inedita) ad istanza di interpello (n. 956-1441/2019), ampiamente commentata dalla stampa specializzata, l’Agenzia delle Entrate ha ribadito la fruibilità della detrazione per le spese di riqualificazione energetica (di cui alla l. n. 296 del 2006, art. 1, commi 344 ss. e al D.M. del 19 febbraio 2007, c.d. ecobonus) e per [Leggi tutto]