reverse charge

Nota Redazionale 26/05/2021

L’importazione di gas naturale non è soggetta a dazi, accise ed iva, ma è sottoposta a peculiari formalità doganali poste a carico dei grossisti rivenditori (c.d. shipper), sia unionali che extraunionali[1]. In particolare, l’operatore extra UE deve servirsi di un dichiarante stabilito nel territorio unionale che agisca quale rappresentante indiretto per la dichiarazione di importazione. [Leggi tutto]