sismabonus

Nota Redazionale 27/05/2024

Il 16 maggio 2024 il Senato ha approvato la legge di conversione[1] del Decreto – Legge 39/2024 (definito emblematicamente “Decreto taglia crediti”), con 101 voti favorevoli e 64 contrari. All’articolo 2[2] del sopracitato Decreto è stata confermata da Palazzo Madama la previsione concernente l’eliminazione della possibilità di comunicazione tardiva della cessione del credito e dello [Leggi tutto]

Fabrizio Esposito 24/04/2024

1. A distanza di tre anni dalla pubblicazione della “Comunicazione sulle modalità di contabilizzazione dei bonus fiscali” da parte dell’Organismo italiano di contabilità, rimane di estrema attualità il tema – ancora oggi controverso – del trattamento fiscale delle detrazioni d’imposta maturate dalle imprese committenti a fronte del sostenimento di spese per interventi di ristrutturazione, efficientamento energetico [Leggi tutto]

Nota Redazionale 21/11/2023

Il Disegno di Legge di Bilancio per l’anno 2024, attualmente in discussione al Senato, porta significative modifiche alle dinamiche delle compravendite nel settore immobiliare. Nello specifico, si assisterebbe, in primis, ad un aumento da 5 a 10 anni del periodo di imposizione delle plusvalenze da cessione per gli immobili diversi dall’abitazione principale. Questa misura, se [Leggi tutto]

Nota Redazionale 18/10/2023

Con il provvedimento n. 332687/2023 l’Agenzia delle entrate ha disposto che la comunicazione di ripartizione in dieci rate annuali dei crediti residui derivanti dalla cessione o dallo sconto in fattura, effettuata ai sensi del provvedimento del Direttore della medesima Agenzia prot. n. 132123 del 18 aprile 2023, può essere annullata su richiesta del titolare dei [Leggi tutto]

Nota Redazionale 14/07/2023

Fra i molteplici chiarimenti offerti dall’Agenzia delle Entrate nel corso del periodo di vigenza dell’agevolazione fiscale c.d. superbonus ve n’è uno che ha affrontato il tema del possibile “concorso” di più agevolazioni fiscali in relazione ad un unico intervento, ciò che invero può accadere in caso di interventi sismici realizzati dal contribuente, laddove essi sono [Leggi tutto]

Nota Redazionale 16/06/2023

L’agenzia delle Entrate, con la Risoluzione N. 19/E del 2 maggio 2023, ha istituito dei codici tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, dei crediti, ceduti o fruiti come sconto ai sensi dell’articolo 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, relativi al Superbonus, al Sismabonus e al bonus barriere architettoniche [1]. La Risoluzione, [Leggi tutto]

Anna Diana 17/05/2023

1.- Con la circolare n. 10 pubblicata lo scorso 20 aprile, l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in ordine all’ambito applicativo e ai termini di decorrenza dell’obbligo di certificazione SOA, introdotto dal c.d. “decreto Ucraina” ai fini della fruizione delle agevolazioni Superbonus e altri bonus edilizi minori [1]. Tale attestazione, già richiesta alle imprese [Leggi tutto]