IVA

Livia Salvini 30/06/2020

Con riferimento ad un’articolata fattispecie di trasporto di carburante, ai fini della localizzazione delle operazioni per l’applicazione dell’IVA, la Corte di Giustizia UE, con la sent. causa C-401/18 del 23 aprile 2020, Herst, ha interpretato il concetto di “potere di disporre come proprietario” di un bene in relazione al regime di sospensione da accisa. La Herst [Leggi tutto]

Nota Redazionale 30/06/2020

Con la consulenza giuridica n. 4 del 18 maggio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti riguardanti la disciplina della compensazione in materia di accise affermando che, per le merci movimentate in conto proprio, il titolare di un deposito fiscale può utilizzare il proprio credito Iva in compensazione delle accise dovute, entro il limite [Leggi tutto]

Nota Redazionale 25/05/2020

Il provvedimento Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e Agenzia delle Entrate 22 aprile 2020 n. 171426 ha riconosciuto una maggiore gradualità nell’applicazione dell’obbligo di memorizzazione e invio dei corrispettivi di benzina e gasolio per alcune categorie di distributori di carburante. Questa disposizione, emanata di concerto tra l’Agenzia delle entrate e l’Agenzia delle dogane e [Leggi tutto]

Nota Redazionale 26/03/2020

Nel quadro di una progressiva digitalizzazione degli adempimenti fiscali, con una serie di interventi normativi succedutisi tra il 2018 ed il 2019, il legislatore ha portato a sostanziale compimento l’iter di dematerializzazione dell’obbligo di certificazione fiscale dei corrispettivi avviato su base volontaria a decorrere dal 1° gennaio 2017. Con la circolare del 21 febbraio 2020, [Leggi tutto]

Livia Salvini 26/02/2020

Una sentenza della Cassazione (n. 24015/2018) si occupa, purtroppo con superficialità, dell’applicazione dell’IVA nei rapporti tra depositante e depositario di prodotti soggetti ad accisa, stabilendo che l’addebito del depositario al depositante di un importo corrispondente all’accisa non è soggetto ad IVA, in quanto si tratterebbe di somma dovuta a titolo di rimborso di un’anticipazione fatta [Leggi tutto]

Federico Anderloni 26/02/2020

Attraverso la recente ordinanza n. 29195 del 12 novembre 2019, il giudice di legittimità – richiamando a tale fine il consolidato insegnamento della Corte di Giustizia e confermando l’orientamento già espresso da plurime pronunce della giurisprudenza interna di merito – ha escluso la responsabilità del rappresentante indiretto per il mancato versamento della maggiore IVA che [Leggi tutto]

Sarah Supino 20/01/2020

La decisione della CTP di Varese n. 504 del 16 ottobre 2019 affronta l’interessante e, al momento, poco esplorato tema della legittimità dell’assoggettamento ad IVA degli oneri generali di sistema, riscossi mediante la bolletta energetica, pronunciandosi sulla prodromica questione relativa alla natura tributaria di detti oneri. 1. – Prima di entrare nel merito della controversia, [Leggi tutto]