In evidenza
Nota Redazionale 25/02/2021

Con la risposta all’interpello n.14 del 7 gennaio 2021 l’Agenzia delle Entrate ha precisato i confini per l’ottenimento del superbonus 110% di cui all’art 119 del Decreto Rilancio. In particolare, l’Agenzia ha stabilito la necessità di un’interpretazione restrittiva delle condizioni soggettive enucleate dall’articolo 119 comma 9 d-bis) il quale prevede che solo particolari enti non [Leggi tutto]

Nota Redazionale 25/02/2021

L’agevolazione prevista dal Superbonus si applica anche agli immobili non in grado di produrre reddito in quanto inagibili, ossia a quegli immobili che vengono definiti “collabenti” (corrispondenti alla categoria catastale F/2). Questo è quanto previsto dalla risposta ad interpello n. 17 del 2021 con la quale l’Agenzia delle Entrate è stata chiamata nuovamente a pronunciarsi [Leggi tutto]

Davide De Girolamo 11/02/2021

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 2579, depositata il 4 febbraio 2021, in accoglimento delle censure sollevate da una primaria compagnia petrolifera assistita dal nostro Studio, ha ritenuto rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 5, comma 5-quinquies, secondo e terzo periodo, della legge 24 febbraio 1992, n. 225, inseriti [Leggi tutto]

Davide De Girolamo 28/01/2021

La sentenza 30 settembre 2020, n. 20818 della Suprema Corte di Cassazione è l’occasione per fare il punto sui presupposti e sui limiti dell’onere “informativo” previsto dall’art. 29, commi 2 e 4 della L. n. 428 del 1990. La controversia riguardava il giudizio instaurato da un contribuente nei confronti dell’Agenzia del Dogane per il rimborso [Leggi tutto]

Massimiliano Manduchi 28/01/2021

La Suprema Corte, con la sentenza depositata il 5 novembre 2020, n. 24728, ha ribadito e ulteriormente precisato l’indirizzo precedentemente espresso da Cass. n. 23226 del 23 ottobre 2020 (già commentata su in altro contributo su questo blog), stabilendo il principio secondo cui «in tema di esenzione d’accisa per l’utilizzazione di carburante per la navigazione, [Leggi tutto]

Valeria Vasta 28/01/2021

Attraverso la sentenza n. 25608 del 12 novembre 2020 la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito che il termine biennale di decadenza individuato dall’art. 14, comma 2, del D.Lgs. n. 504/995 (cd. T.U.A.), utile per richiedere l’eventuale rimborso della maggiore accisa assolta sul consumo di energia elettrica, non decorre dalla data del singolo pagamento in [Leggi tutto]

Giulia Trasmondi 28/01/2021

Con l’ordinanza interlocutoria n. 12762 del 26 giugno 2020, la Corte di Cassazione è tornata sul dibattuto tema della compatibilità dell’indennità di mora applicabile ex art. 3, comma 4, del d.lgs. n. 504/95 (“Testo unico delle accise” o “TUA”) per l’ipotesi di tardivo versamento delle accise (applicabile nella misura del “6 per cento riducibile al [Leggi tutto]

Fabrizio Esposito 28/01/2021

1. Con la risposta a interpello n. 582 del 14 dicembre 2020, l’Agenzia delle Entrate si è nuovamente pronunciata in ordine all’applicazione dell’aliquota IVA agevolata del 10% agli interventi di realizzazione di un impianto di cogenerazione di calore-energia ad alto rendimento (c.d. teleriscaldamento) ai sensi dei nn. 127-quinquies, 127-sexies e 127-septies della Tabella A, parte [Leggi tutto]

     A cura di Livia Salvini e Fabio Cagnola, AA. VV.
Manuale professionale di diritto penale tributario
Imposte sui redditi - IVA - Accise - Autoriciclaggio - 231 fiscale
Il primo manuale professionale di diritto penale tributario: ciascun argomento è affrontato "a quattro mani" da professionisti dei settori penale e tributario, per offrire soluzioni concrete senza trascurare l'approccio scientifico-sistematico. Particolare attenzione è dedicata ai reati in materia di accise.
pp. 1072, ISBN 978-88-75-24488-0 - Giappichelli Editore