In evidenza
Massimiliano Manduchi 20/01/2020

La recente sentenza di cassazione n. 26145 del 16 ottobre 2019 è importante e merita di essere tenuta in considerazione perché – tra le altre questioni affrontate – conferma e ulteriormente precisa un orientamento precedentemente espresso da Cass. n. 4034/2019 in tema di termini per accertare le accise sull’energia elettrica, il quale attribuisce valore dirimente [Leggi tutto]

Nota Redazionale 20/01/2020

Con la sentenza n. 29162 del 12 novembre 2019 la Corte di Cassazione ha stabilito che il beneficio fiscale consistente nella detrazione dall’imposta lorda, per una quota pari al 55% delle spese documentate relative ad interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti − di cui alla L. n. 296 del 2006, artt. 1, commi 344 [Leggi tutto]

Nota Redazionale 20/01/2020

Il contribuente che intende avvalersi delle detrazioni IRPEF/IRES spettanti in caso di interventi finalizzati alla riqualificazione energetica degli edifici deve trasmettere, ai sensi dell’art. 4 comma 1-bis del DM 19 febbraio 2007, attuativo dell’art. 1 comma 349 della L. n. 296/2006, in forma telematica all’ENEA entro 90 giorni dalla fine dei lavori i dati relativi [Leggi tutto]

Nota Redazionale 20/01/2020

Con la recente sentenza n. 30904 del 27 novembre 2019 la Corte di Cassazione ha affrontato nell’ambito della circolazione dei beni soggetti ad accisa in regime di sospensione dall’imposta il tema della responsabilità – in solido con l’acquirente del prodotto – gravante sul titolare del deposito fiscale incaricato della spedizione dei prodotti destinati all’esportazione che [Leggi tutto]

Nota Redazionale 17/12/2019

Con il D.M. 12 aprile 2018 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, emanato in attuazione delle disposizioni di cui alla Legge di bilancio 2018 (art. 1, comma 957, della l. 27 dicembre 2017, n. 205), sono stati introdotti nuovi obblighi in materia di autorizzazione allo stoccaggio di prodotti energetici presso depositi di terzi, con la [Leggi tutto]

Nota Redazionale 17/12/2019

Con la nota 73328/RU del 12 luglio 2019, l’AdD ha fornito chiarimenti per il trattamento delle autofatture emesse in caso di estrazione di beni da un deposito IVA, in caso di rapporti con soggetti non residenti nè stabiliti in Italia, a seguito dell’introduzione dell’obbligo generalizzato di fatturazione elettronica, vigente a partire dal 1 gennaio 2019, [Leggi tutto]

Nota Redazionale 20/11/2019

L’articolo 6, commi da 13 a 19, della legge n. 388/2000, abrogato dall’articolo 23, comma 7, del d.l. n. 83/2012, disciplinava una misura di detassazione per le piccole e medie imprese che avessero realizzato investimenti ambientali. In particolare, la quota di reddito destinata agli investimenti ambientali non concorreva a formare il reddito imponibile ai fini [Leggi tutto]

Nota Redazionale 17/11/2019

Con le risposte ad interpelli nn. 247 e 249 del 16 luglio 2019, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla (im)possibilità di cedere la detrazione spettante per i lavori di riqualificazione energetica e per quelli antisismici a società o subappaltatrici di titolarità dei soggetti che hanno eseguito gli interventi. In dettaglio, nell’interpello di [Leggi tutto]

     SARAH SUPINO, BENEDETTA VOLTAGGIO
La povertà energetica
Strumenti per affrontare un problema sociale
Quando le famiglie non riescono a sostenere le spese energetiche necessarie per la vita domestica, si è in presenza di un problema sociale: la povertà energetica, un fenomeno molto diffuso e noto nel panorama internazionale.
pp. 368, ISBN 978-88-15-27998-9 - Editrice il Mulino